nei dintorni della struttura

Attrazioni Salentine

Settembre in Salento

Tanti buoni motivi ed opportunità per chi sceglie di trascorrere le proprie vacanze a settembre in Salento

Relax, silenzio e tranquillità sono i punti forti della bassa stagione, che al contrario di quanto si pensi offre tantissime opportunità e permette di godere di esperienze uniche ed ancora più emozionanti di quelle che si potrebbero realizzare in piena estate in Salento.                  

Spiagge poco affollate e mare da favola

Uno dei primi motivi per il quale chiunque dovrebbe scegliere di passare settembre in Salento è la possibilità di godere di lunghe giornate al mare, su alcune delle più rinomate ed invidiate spiagge d'Italia. Niente più chiasso e spiagge affollate: la costa è ancora vivace e ricca di turisti curiosi provenienti da ogni dove, che si godono in tranquillità le proprie vacanze di fronte ad un mare cristallino e limpido, che non ha nulla da invidiare alle famose spiagge caraibiche.                                                                  In particolare, a settembre in Salento il mare è quasi sempre calmo e caldo, e le temperature rimangono miti e calde fino a settembre inoltrato: sono tantissimi i turisti e visitatori che continuano a fare il bagno in mare persino fino ad ottobre!

Esperienze favolose nella natura ed attività all'aria aperta indimenticabili

Gli amanti della natura e delle attività all'aria aperta non potranno resistere al fascino della natura incontaminata che da sempre caratterizza quest'angolo del Sud Italia. Se avete scelto di passare le vostre vacanze a settembre in Salento, non potrete non portare con voi le vostre scarpe da trekking o la vostra bicicletta per fare una passeggiata ed una pedalata immersi nella macchia mediterranea o alla scoperta di importanti parchi naturali come il Parco Naturale di Porto Selvaggio, Torre Guaceto o il parco regionale Costa Otranto Santa Maria di Leuca e bosco di Tricase, dove è possibile vivere un'esperienza unica tra uliveti ed alberi secolari ed avvistare alcune specie animali del posto, come ramarri, gheppi, aironi e tante altre,accompagnati da un leggero vento di tramontana (tipico del mese di settembre in Salento) che rende le proprie passeggiate ancor più piacevoli.

Borghi favolosi, festival culturali e sagre ricche di tradizione

Settembre in Salento è il mese ideale per visitare in tutta tranquillità alcuni dei borghi più belli d'Italia come Otranto, Presicce , Specchia, giusto per citare i più rinomati, che diventano facilmente raggiungibili grazie alle strade che in questo periodo sono meno affollate per via del minor traffico, e che sarà possibile quindi visitare da cima a fondo scoprendone angoli e bellezze nascoste.     

A differenza di quanto si possa pensare, a settembre in Salento,le sagre ed i festival culturali che lo animano quasi ogni giorno d'estate sono tutt'altro che terminati. La pizzica e lo street food locale, continuano a far danzare e gustare tutto il sapore ed il ritmo salentino a suon di tamburello e di buon cibo anche a settembre! Gli amanti del Salento potranno vivere così fino in fondo lo spirito e la tradizione di questo angolo di terra, sentendolo sin dentro le proprie vene e lasciandosi trasportare dalle esperienze di cui potranno godere se sceglieranno di passare le proprie vacanze in Salento a settembre!

Search

Chiama l'hotel La Collinetta di Torre Vado
Contatta l'hotel La Collinetta di Torre Vado
Chiedi informazioni dirette all'hotel La Collinetta di Torre Vado