Piatti e Vini della Tradizione

Enogastronomia

Lo spumone Salentino: una vera goduria per il palato

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Quando parliamo della Puglia e delle sue antiche ricette che ancora oggi resistono con forza e si tramandano di generazione in generazione, è proprio la tradizione di questa splendida regione  a riemergere con forza, dimostrando la sua grande resistenza ai repentini cambiamenti e le novità che ormai dominano tutti gli ambiti della nostra vita, compresa la nostra esperienza culinaria. Una bontà tutta salentina, paladina della tradizione, e che anzi ancora oggi costituisce uno dei dessert per eccellenza su tutte le tavole ed i banchetti festosi dei pugliesi, è il dolce e cremoso spumone salentino!

Lo spumone salentino: dolcissimo gelato pugliese dal cuore di pan di spagna

Lo spumone è un gelato molto particolare che fa parte ormai da anni della gastronomia salentina, e non solo, esso è infatti un dessert diffuso anche in molte altre zone del Sud Italia.                                                                                Si tratta di un dolce che possiede una storia più antica di quanto si possa credere: sembra proprio che sia nato a Napoli, durante il periodo del Regno delle Due Sicilie e che solo successivamente si sia radicato nel territorio salentino, dove oggi assieme al pasticciotto leccese, costituisce uno dei dolci tradizionali che più descrivono la tradizione culinaria di questa splendida terra.                                          

Lo spumone salentino è un dolce fresco e cremoso, ottimo da gustare durante il periodo estivo a fine pasto, per alzarsi così  completamente soddisfatti da tavola!

Le differenti varianti dello spumone salentino, realizzate con gusti differenti di gelato (solitamente i più utilizzati sono nocciola e cioccolato) o con una farcitura differente, che può essere realizzata con savoiardi sbriciolati o Pan di Spagna, imbevuti di varie bagne alcoliche, lo rendono un dolce dal sapore dolce ed intenso, in grado di accontentare persino i più golosi!                                       

Spumone salentino: la dolcezza fatta a strati!

Lo spumone è di certo uno dei dolci simbolo della Puglia, ma ciò che lo rende ancor più amato dai salentini per i quali è un appuntamento ormai fisso a fine pranzo, e per tutti coloro i quali se ne sono innamorati subito dopo averlo assaggiato è il fatto che si tratta di un dolce molto facile da preparare e farcire con fantasia a seconda del gusto di ognuno!

 Di seguito riportiamo gli ingredienti per la realizzazione di questo dolce cremoso e prelibato, prendendo in considerazione la ricetta tradizionale dello spumone salentino, che è possibile variare poi a proprio piacimento.

Ingredienti per lo spumone:

600 ml di latte parzialmente scremato                                                                                                                              

8 uova                                                                                                                                                                           

400 gr di zucchero    

50 gr di zucchero a velo                                                                                                                                                  

50 gr di cacao in polvere                                                                                                                                    

1 bustina di vanillina                                                                                                                                         

 Pan di Spagna                                                                                                                                                                 

liquore, da preferire il Marsala                                                                                                                           

granella di nocciole o mandorle (o biscotti a pezzi)

Preparazione dello spumone:

Per realizzare un gustosissimo spumone salentino sarà necessario montare 4 tuorli d’uovo con 200 gr di zucchero, ed evitare che si formino grumi. Successivamente bisognerà riscaldare 300 ml di latte in un pentolino a fuoco basso, unendo quest’ultimo ,assieme al cacao in polvere, al composto preparato in precedenza con zucchero e uova, e continuando a mescolare fino ad ottenere un composto uniforme. Nel frattempo si andranno a montare 4 albumi a neve con 25 g di zucchero a velo, aggiungendo anche questi ultimi al composto realizzato precedentemente. Sarà necessario lasciar riposare il tutto, ed iniziare con la preparazione degli stampini di alluminio, accuratamente foderati con carta forno, nei quali andrà versato il composto ottenuto, facendo attenzione a riempire gli stampini fino a metà, su cui poi andrà aggiunto uno strato di pan di spagna imbevuto di marsala prima di coprire gli stampini con la pellicola. Gli stampini dello spumone andranno  poi messi in freezer  per circa 1 oretta. Nel frattempo sarà necessario rifare lo stesso procedimento iniziale con le restanti 4 uova e i 200 gr di zucchero rimanenti, avendo cura di mescolarli e lavorarli adeguatamente. Sempre in un pentolino, si andranno a scaldare i 300 ml di latte a cui si aggiungerà il composto di uova e zucchero, insieme alla vanillina. Trascorso il tempo necessario, bisognerà estrarre dal freezer gli stampini con il composto al cacao, a cui si aggiungerà la granella di nocciola o le mandorle ed in seguito la nuova crema con la vanillina. Come ultimo passaggio, basterà riporre nuovamente gli stampini in freezer per 3 ore ed il buonissimo spumone salentino sarà pronto per essere gustato  in tutta la sua bontà!                                                                                                     

Search

Chiama l'hotel La Collinetta di Torre Vado
Contatta l'hotel La Collinetta di Torre Vado
Chiedi informazioni dirette all'hotel La Collinetta di Torre Vado