Piatti e Vini della Tradizione

Enogastronomia

Ricette dal Salento: la Pitta di Patate

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La “pitta di patate” è un altro dei deliziosi piatti che ci regala la tradizione culinaria del Salento. Si tratta di una forma di pizza rustica con un impasto a base di patate, formaggio, uova e pangrattato e con un ripieno di sugo con cipolle, olive nere e capperi. È una bomba di gusto che presenta diverse varianti nel ripieno e viene servita come antipasto oppure come stuzzichino per gli aperitivi, anche se in passato rappresentava un piatto unico.

Nelle tavole salentine non è raro ritrovarsi ammaliati dal profumo che sprigiona durante la cottura, in quanto è un piatto molto diffuso per la sua genuinità e semplicità di preparazione. Ma vediamo la ricetta:

Ingredienti:

  • 1 kg di patate a pasta gialla
  • 2 uova medie
  • 200 gr di formaggio grattuggiato
  • un bicchiere di polpa di pomodoro
  • 2 cipolle grandi
  • capperi ed olive nere denocciolate
  • tre acciughe sott’olio
  • pangrattato q.b.
  • olio, sale e pepe
  • qualche fogliolina di menta

Preparazione

Innanzitutto prepariamo il sughetto per il ripieno. Preparate un soffritto con olio di olive, le cipolle, i capperi, le olive tagliate a rondelle e le acciughe. Aggiungere a questo punto la polpa di pomodoro e fate cuocere a fuoco lento per circa mezzora. Salate e pepate secondo il vostro gusto.

Intanto occupatevi delle patate. Esse vanno lessate, sbucciate e schiacciate. A questo punto procedete con l’impasto con le uova, il formaggio, la menta e, anche qui, salate e pepate a vostro piacimento. Bagnate le mani con l’olio e ungete una pirofila per poi adagiarvi metà impasto. A questo punto versate il sughetto che avete preparato prima e richiudete col rimanente impasto. Livellate bene la superfice e ricopritela col pan grattato.

45 minuti a 170 e voila, la pitta di patate è pronta.

Servire tiepida, subito dopo la cottura oppure leggermente riscaldata il giorno dopo.

 

Scopri anche gli altri “piatti tipici del Salento”.

Search

Chiama l'hotel La Collinetta di Torre Vado
Contatta l'hotel La Collinetta di Torre Vado
Chiedi informazioni dirette all'hotel La Collinetta di Torre Vado