Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

6 piatti tipici da non perdere durante le vostre vacanze in Salento

Avevamo accennato nella nostra “Guida per le vostre Vacanze nel Salento” l’impossibilità ad esimervi dall’assaggiare quelli che sono i piatti tipici di questo meraviglioso lembo di Terra. Ebbene, una guida che si rispetti non può liquidare l’esperienza Gastronomica che si può vivere in Salento con poche righe. Quindi eccoci qua a raccontarvi la cucina Salentina. Nella tradizione gastronomica salentina vi è una fusione tra i profumi del mare e quelli della terra: dal polpo alle cicorie, dai legumi al pesce ed infine i dolci. L’elenco delle ricette tipiche della punta dello stivale è decisamente lungo ma, se si volesse stringere il cerchio, ecco otto piatti imperdibili, assolutamente da assaggiare.

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

L'allorino, il profumato liquore salentino a base di alloro

Il Salento e la Puglia sono da sempre associati alla buona cucina e da sempre indicati come meta privilegiata per tutte le buone forchette a caccia di nuovi piatti e ricette da gustare. Accanto alle ricette salentine conosciute ormai in tutto il mondo, come ad esempio quella del pasticciotto, delle pittule o del rustico leccese, troviamo gustosissime ricette di cui non tutti sono a conoscenza e che i più curiosi in fatto di cucina,adoreranno. Ecco che in quello che potremmo definire il taccuino delle ricette "segrete" salentine c'è ne è una  molto particolare che è quella dell'allorino, un fresco e profumato digestivo a base di alloro, la cui ricetta si tramanda da secoli di generazione in generazione e continua ancora oggi ad affascinare i palati più raffinati!

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Pastarelle salentine: una vera delizia a colazione!

Friabili e fragranti, le pastareddhe, così chiamate in dialetto salentino, e meglio conosciute in italiano come pastarelle salentine o pugliesi, sono dei biscotti dalla forma rettangolare preparati tantissimo tempo fa dalle sapienti mani delle massaie e nonne pugliesi. La ricetta salentina tradizionale delle pastarelle si protrae ancora oggi con le più originali varianti. Il loro profumo ed il loro gusto  una volta inzuppate nel latte, restano però inconfondibili e sono in grado di far ritornare chiunque bambino e godersi una merenda o una colazione all'insegna del buon gusto grazie alla bontà di questo dolce tradizionale tutto salentino!

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

I mustazzoli: i biscotti che devi assolutamente assaggiare in Salento

Il Salento è noto per la sua lunga e ricca tradizione enogastronomica che lo caratterizza insieme al mare, alla cultura, alla storia, ai panorami e a tutto quanto rende questa terra meta per le vacanze estive.
Vanta infatti diversi piatti tipici, più o meno elaborati, che spaziano dai primi ai secondi, piatti unici, antipasti e street food e infine, i dolci.
I dolci Salentini sono diversi, non sono solo i pasticciotti, ci sono molte ricette che ampliano la scelta e tra queste, ci sono i mustazzoli o mustaccioli, dei deliziosi biscotti con origini arabe, che sebbene nascano come dolce tipico natalizio, sono diventate un must che si può degustare tutto l'anno.

Search

Chiama l'hotel La Collinetta di Torre Vado
Contatta l'hotel La Collinetta di Torre Vado
Chiedi informazioni dirette all'hotel La Collinetta di Torre Vado